Cumulabilità agevolazioni Titolo II Capo III con iper e super ammortamento

industria 4.0La Regione Puglia agevola le PMI con sede operativa nel territorio pugliese che presentano progetti di investimenti per acquisto di immobile o realizzazione immobile sda destinare a nuova sede operativa, ristrutturazione, ammodernamento della sede operativa, acquisto di macchine/attrezzature nuove di fabbrica, acquisto di arredamento, software ed hardware per migliorare i processi produttivi/servizio aziendale. Le spese di investimento, al netto di iva, devono essere coperte con finanziamento o mutuo bancario. Successivamente, l'impresa presenterà alla Regione Puglia la domanda online per l'erogazione del contributo, il quale verrà concesso in unica soluzione in conto impianti e conto interessi (il contributo medio oscilla tra il 30% ed il 40% a fondo perduto). Per aumentare i benefici che l'impresa può ricevere sugli investimenti ancora da realizzare, oltre alle agevolazioni previste dal Titolo II Capo III, si può cumulare il beneficio del superammortamento previsto con il piano industria 4.0.

Per maggiori dettagli potete contattarci e manifestare l'interesse attraverso la mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

 
Finanziamenti Puglia - Consulenza GRATUITA - Bandi - Finanza Ordinaria - Finanza Agevolata - Reti d'Impresa - Formazione Aziendale - Mob. +39 3409701477
Webmaster: FlavioDIpi&Sperti
Privacy Policy Cookie Policy