Da gennaio 2019 partirà la nuova misura per agevolare con fondo perduto e finanziamenti a tasso zero le imprese del settore manifatturiero!

macchinari innovativi sudFinalmente è giunta alla sua pubblicazione la misura denominata Macchinari Innovativi, una delle misure più attese da imprenditori e professionisti del settore Manifatturiero!

La misura è rivolta esclusivamente alle aziende del SUD che hanno deciso di investire nell'acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, software all'insegna della transizione del settore manifatturiero verso la fabbrica intellingente

La misura nelle sue intenzione per cui è nata dovrà sostenere gli investimenti innovativi che, in coerenza con il piano nazionale “Impresa 4.0” e la Strategia nazionale di specializzazione intelligente, consentono l’interconnessione tra componenti fisiche e digitali del processo produttivo, innalzando il livello di efficienza e di flessibilità nello svolgimento dell’attività economica.

I soggetti beneficiari sono le imprese micro, piccole e medie dimensioni che alla data di presentazione della domanda sono regolarmente costituite e iscritte nel Registro delle imprese, sono in regime di contabilità ordinaria e dispongono di almeno due bilanci approvati e depositati presso il Registro delle imprese, ovvero hanno presentato, nel caso di imprese individuali e società di persone, almeno due dichiarazioni dei redditi. Ci sono altri requisiti in campo all'impresa proponente che finanziamenti.puglia.it valuterà per ogni cliente!

La verà novità, in tema di soggetti beneficiari dell'agevolazione, sono i PROFESSIONISTI, "quasi per la prima volta"sono equiparati all'impresa e quindi potranno presentare la domanda di agevolazione se dimostano di essere iscritti all'ordine di competenza oppure ad associazioni professionali riconoscite dal ministero sviluppo economico!

Quando si parla di manifattura si intendono tutti i soggetti che appartengono alla sezione C della classificazione attività economiche ATECO 2007, ad eccezione di alcune attività non ammissibili! I programmi di investimento ammissibili devono prevedere spese non inferiori a euro 500.000,00 e non superiori a euro 3.000.000,00 e, cosa importante, devono prevedere l’acquisizione dei sistemi e delle tecnologie riconducibili all’area tematica “Fabbrica intelligente” della Strategia nazionale di specializzazione intelligente. Per queste aree tematiche il ministero ha pubblicato uno specifico allegato.

A dimostrazione che il ministero ha puntato questo settore, definendolo strategico, le agevolazioni hanno una copertura del 75% massimo (che non è poco) di cui è stato previsto una percentuale di contributo a fondo perduto sommato ad un finanziamento agevolato (a tasso zero) rimborsabile in 7 anni...Il tempo e i fondi non sono di certo a nostro favore! Intendiamo dirvi che a livello di tempistica si potrà presentare domanda dal 29 gennaio 2019 mentre a livello di fondi sono stati stanziati circa 300 milioni di euro che potrebbe soddisfare (è una stima approssimativa) circa dai 700 agli 800 progetti di investimento. 

Che dire...Gli strumenti ci sono, le idee di investimento non mancano in testa ai migliori imprenditori...Partiamo! Per maggiori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

Finanziamenti Puglia - Consulenza GRATUITA - Bandi - Finanza Ordinaria - Finanza Agevolata - Reti d'Impresa - Formazione Aziendale - Mob. +39 3409701477
Webmaster: FlavioDIpi&Sperti
Privacy Policy Cookie Policy