Dal 1° marzo 2016 sarà attivo il bando ISI Inail 2015: su alcune tipologie di investimenti fondo perduto fino al 65% dell'importo di investimento.

Sei un'impresa del settore commercio, artigianato, manifattura, agricoltura, trasporto conto terzi, servizi?

Hai programmato di dover sostenere spese di investimento come opere murarie, attrezzature, macchinari, impianti, bonifica da materiali contenenti amianto. 

Dal 1° marzo al 5 maggio 2016 le imprese possono inserire sul portale le domande di finanziamento, avendo l'INAIL messo a disposizione circa 267.000.000 euro per finanziamenti a fondo perduto per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con  l’introduzione di uno specifico asse di contributi per progetti di bonifica da materiali contenenti amianto.

I finanziamenti vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Il contributo, pari al 65% dell’investimento, per un massimo di 130.000 euro, viene erogato dopo la verifica tecnico-amministrativa e la realizzazione del progetto.

Per ulteriori informazioni: http://www.finanziamenti.puglia.it/bandi-nazionali-attivi/isi-inail-2015

 

Finanziamenti Puglia - Consulenza GRATUITA - Bandi - Finanza Ordinaria - Finanza Agevolata - Reti d'Impresa - Formazione Aziendale - Mob. +39 3409701477
Webmaster: FlavioDIpi&Sperti
Privacy Policy Cookie Policy