Sabatini Ter: previsto nella Legge di Stabilità 2017 rifinanziamento della misura più utilizzata dalle imprese

Stampa

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dal 2 maggio la Sabatini Ter è entrata in vigore per concedere ed erogare contributi alle PMI Italiane che, in relazione a finanziamenti bancari o leasing, hanno acquistato macchine, attrezzature, hardware e software. Al 2 settembre 2016 con decreto direttoriale il direttore generale del Ministero dello svilupo Economico comunica che il plafond disponbile sulla misura Sabatini Ter è terminato. Il ministero è a conoscenza del massiccio utilizzo che le imprese hanno fatto della sabatini e per questo (ancora non è confermato) nella Legge di Stabilità 2017 si è previsto la conferma della Sabatini ter fino a tutto il 2018. La misura sarebbe stata rifinanziata con 560 milioni fino al 2023 conpoiù agevolazioni per tutte quelle imprese che decidono di investire anche in Big Data, CloudComputing, Banda Ultralarga e Cybersecurity.

Per essere aggiornati sulla entrata in vigore della Sabatini Ter iscriviti alla nostra newsletter: Iscrivi alla newsletter