Il Ministero dello Sviluppo economico da qualche giorno ha approvato il regolamento per la costituzione e finanziamento dei COMPETENCE CENTER. Sempre più, innovazione tecnologica e digitale percorrono la strada dell'integrazione per  favorire la crescita sul mercato delle PMI italiane che da sole difficilmente (per non dire impossibile) potrebbero fare ricerca applicata ed apprendere così tante informazioni ad alto valore aggiunto per innovarsi! I competence center sono partenariati pubblico-privati - composti da imprese e organismi di ricerca che rispondono a determinati requisiti. L'obiettivo primario è quello di promuovere e realizzare progetti di ricerca applicata, di trasferimento tecnologico, di formazione su tecnologie avanzate.Per maggiori informazioni contattarci clicca accanto: CONTATTACI


 

Leggi con attenzione e scopri quali sono le opportunità che possono riguardare proprio TE!

Questa misura, come già risaputo, è destinata a soggetti appartenenti a categorie svantaggiate (disoccupati e non solo) che intendono avviare un’attività imprenditoriale nella forma della microimpresa prevedendo un programma di investimenti di importo complessivo compreso tra 10.000 e 150.000 Euro.

In data 28/12/2017 la Regione Puglia ha introdotto diverse importanti novità alla misura che in breve puoi leggere cliccando il link accanto: NIDI REGIONE PUGLIA NOVITA'


 

L'Inail ha pubblicato l'avviso che, nel 2018, dovrà incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, nonché, incentivare le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli per l’acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti, migliorare il rendimento e la sostenibilità globali e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali. Sono previsti fondo perduto fino al 65% per una massimo valore di 130.000 euro (cambia in funzione del settore di provenienza dell'impresa).

Se vuoi approfondire: CONTATTACI


Finanziamenti Puglia - Consulenza GRATUITA - Bandi - Finanza Ordinaria - Finanza Agevolata - Reti d'Impresa - Formazione Aziendale - Mob. +39 3409701477
Webmaster: FlavioDIpi&Sperti
Privacy Policy