BREVETTI+: l’incentivo per valorizzare economicamente i brevetti

Novembre 10, 2023

Brevetti+ è l’incentivo per la valorizzazione economica dei brevetti, promosso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy e gestito da Invitalia.

A chi si rivolge

Le agevolazioni sono rivolte alle micro, piccole e medie imprese, anche appena costituite, con sede legale e operativa in Italia, che possiedono almeno uno dei seguenti requisiti: 

  • titolari o licenziatari di un brevetto per invenzione industriale concesso in Italia successivamente al 1 gennaio 2022; 
  • titolari di una domanda nazionale di brevetto per invenzione industriale depositata successivamente al 1 gennaio 2021 con un rapporto di ricerca con esito “non negativo”; 
  • titolari di una domanda di brevetto europeo o di una domanda internazionale di brevetto depositata successivamente al 1 gennaio 2021, con un rapporto di ricerca con esito “non negativo” che rivendichi la priorità di una precedente domanda nazionale di brevetto. 

Cosa finanzia

Brevetti+ è finalizzato all’acquisto di servizi specialistici per la valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato.

L’incentivo può finanziare l’acquisto di servizi specialistici relativi a:

  • progettazione, ingegnerizzazione e industrializzazione 
  • organizzazione e sviluppo
  • trasferimento tecnologico

Le agevolazioni prevedono un contributo a fondo perduto fino a un massimo di 140.000 euro che non può superare l’80% dei costi ammissibili (*).

Gli incentivi sono concessi nel regime de minimis.

(*) Il suddetto limite è elevato al 100% per le imprese beneficiarie che al momento della presentazione della domanda risultavano contitolari – con un Ente Pubblico di Ricerca (Università, Enti di Ricerca e IRCCS) – della domanda di brevetto o di brevetto rilasciato ovvero titolari di una licenza esclusiva avente per oggetto un brevetto rilasciato ad uno dei suddetti Enti pubblici, già trascritta all’UIBM, senza vincoli di estensione territoriali.

ascolta il video che abbiamo realizzato su questa importante misura

Iscriviti alla newsletter di finanziamentipuglia per rimanere sempre aggiornato. Ogni settimana riceverai le news sul tema della finanza d’impresa


Prendiamo atto e diffondiamo l’avviso di Chiusura sportello pubblicato sul sito di Invitalia.

A seguito dell’esaurimento delle risorse disponibili, dal 25 ottobre 2023 non è più possibile inviare domande per Brevetti+. La chiusura dello sportello è stata decisa con un decreto del Ministero delle Imprese e del Made in Italy. In pratica in un poco tempo sono giunte 519 domande presentate tramite lo sportello telematico che hanno esaurito i 20 milioni di euro messi a disposizione di questa misura. Ogni anno in diversi momenti lo sportello comunque viene riaperto per assegnazione di fondi ulteriori. Quindi, se sei interessato a questa misura ed hai in programma di sostenere spese per la valorizzazione economica di un brevetto, puoi comunque contattarci.

Richiedi consulenza sul bando

    Bandi Attivi

    PIA TURISMO

    PIA TURISMO

    PIA TURISMO 2024: PREMESSA Il PIA TURISMO della Regione Puglia concede agevolazioni alle GRANDI imprese e alle Piccole e Medie imprese e prevede l'ampliamento, ammodernamento e ristrutturazione di immobili destinati o da destinarsi alle attività turistico-alberghiere...

    MINIPIA Regione Puglia

    MINIPIA Regione Puglia

    PREMESSE Questa nuova misura appartenente alla programmazione regionale 2021-2027 supporterà le impresse di micro dimensioni ad effettuare un cambiamento nelle modalità con le quali decidono di programmare gli investimenti produttivi. Con i TITOLO 2 CAPO 3 - misura...