SCOPRI FinanziamentiPuglia 4.0, il servizio che ha aiutato le imprese clienti a competere e innovarsi

Maggio 29, 2018

Oltre il 90% del tessuto imprenditoriale pugliese è costituito da micro imprese (meno di 2 milioni di fatturato, meno di 10 dipendenti).
Per la maggior parte di questa categoria imprenditoriale, intraprendere progetti di innovazione diviene quasi impossibile per diversi motivi: necessità di sostenere costi elevati in ricerca e sviluppo che potrebbero portare, in alcuni casi, a risultati poco concreti per l’impresa e giungere allo stop del progetto, mancanza di personale altamente qualificato in azienda deputato al processo di innovazione dell’impresa, assenza percorsi di digitalizzazione della micro impresa, mancanza di aggregazione tra gli imprenditori per il conseguimento di obiettivi comuni, e tanto altro!!!

Hai mai sentito parlare del Piano Industria 4.0? Continua a leggere…

Industria 4.0 è un pacchetto contenente numerosi strumenti che hanno lo scopo di rilanciare la competitività delle micro imprese, in questo caso pugliesi, sostenendole nei loro programmi di investimento e di innovazione. L’ambizione maggiore di questo pacchetto è riuscire a proporre e divulgare una nuova cultura d’impresa focalizzata sulle competenze indispensabile a massimizzare i benefici delle nuove tecnologie.

Finanziamenti.Puglia.it, sempre attenta a fornire strumenti per lo sviluppo dei propri clienti, ha progettato e portato sul mercato da pochi mesi, un servizio collaudato tra alcune imprese pugliesi denominato FINANZIAMENTIPUGLIA 4.0.

Ma cosa offre questo importante ed efficace servizio?

Attraverso questo servizio, ad alto valore aggiunto, cosa viene offerto alle imprese:

  1. analisi innovazione: analisi dello stato attuale del livello d’innovazione aziendale;
  2. mappatura innovazione: fotografia dell’attuale stato della maturità dell’innovazione all’interno dell’azienda cliente. Punti di forza/debolezza e minacce/opportunità. Individuazione delle aree prioritarie di intervento;
  3. innovation budget: cosa vuole fare da grande l’impresa? Programmazione  comune obiettivo di accompagnare e supportare le imprese nella trasformazione digitale;
  4. reti di imprese: condivisione di obiettivi comuni con altri imprenditori dello stesso o diverso settore per aumentare la dimensione di impresa e rendersi innovativi e competitivi sui mercati internazionali;
  5. condivisione conoscenze: accompagnamento dell’impresa cliente verso le strutture di trasformazione digitale (centri di trasferimento tecnologico e i Competence Center) istituiti a livello nazionale e presenti anche in Puglia;
  6. formazione speciastica: ricerca corsi di alta formazione per il trasferimento delle conoscenze nel percorso di digitalizzazione e innovazione dell’impresa. La ricerca mira a selezionare quei corsi che siano a “costo zero” per il cliente;
  7. finanza agevolata/ordinaria: ricerca e proposta dei diversi strumenti di finanza agevolata e finanza ordinaria a supporto degli investimenti in ricerca ed innovazione;
  8. progettualità: stimolo e supporto alle imprese nella realizzazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

Quali sono stati i risultati conseguiti attraverso questo servizio?

Attraverso l’analisi dei processi aziendali abbiamo individuato filoni di ricerca “occulti” e successivamente, con un programma di ricerca e innovazione assistita da un piccolo centro di ricerca, abbiamo implementato un modello che ha permesso al cliente di gestire i processi aziendali e i relativi costi ad essi associati finalizzandoli alle tematiche di ricerca, sviluppo ed innovazione sotto il cappello del pacchetto INDUSTRIA 4.0. Per alcune di queste imprese abbiamo promosso la costituzione di una start-up innovativa deputata alla gestione dei costi di ricerca ed innovazione concentrando su quest’ultima tutti i benefici fiscali e finanziari messi a disposizione dallo stato e dalla Regione Puglia. Un’impresa, di tutte quelle sottoposte a questo servizio, oggi è in fase di presentazione del progetto di espansione internazionale su una piattaforma di equity-crowdfounding per una capitalizzazione di 200.000 euro.


PRENOTA ORA LA TUA CONSULENZA 

Bandi Attivi

PIA TURISMO

PIA TURISMO

PIA TURISMO 2024: PREMESSA Il PIA TURISMO della Regione Puglia concede agevolazioni alle GRANDI imprese e alle Piccole e Medie imprese e prevede l'ampliamento, ammodernamento e ristrutturazione di immobili destinati o da destinarsi alle attività turistico-alberghiere...

MINIPIA Regione Puglia

MINIPIA Regione Puglia

PREMESSE Questa nuova misura appartenente alla programmazione regionale 2021-2027 supporterà le impresse di micro dimensioni ad effettuare un cambiamento nelle modalità con le quali decidono di programmare gli investimenti produttivi. Con i TITOLO 2 CAPO 3 - misura...