Novità Decreto Liquidità: i finanziamenti garantiti al 100% passano da 25 a 30 mila euroer le PMI

Maggio 21, 2020

Nel decreto liquidità, art.13 comma m) prevede l’intervento del fondo di garanzia al 100% su nuovi finanziamenti fino a 25.000 euro concessi ad imprese e persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni la cui attività d’impresa è stata danneggiata dall’emergenza Covid-19.

Sempre in base alla disciplina in vigore, la garanzia è rilasciata su finanziamenti della durata complessiva non superiore a 6 anni (il rimborso della quota capitale non potrà iniziare prima di 24 mesi dalla data di erogazione) e di importo non superiore a 25.000 euro e comunque entro il 25% dei ricavi, risultanti dall’ultimo bilancio depositato o dell’ultima dichiarazione fiscale presentata alla data della domanda di garanzia. Per i soggetti costituiti dopo il 1° gennaio 2019 l’ammontare dei ricavi potrà essere comprovato mediante autocertificazione (resa ai sensi dell’art. 47, D.P.R. n. 455/2000) o altra idonea documentazione (quale ad esempio la dichiarazione annuale IVA) comprovante l’ammontare di tali ricavi. 

Gli emendamenti approvati dalle Commissioni riunite Finanze e Attività produttive riscrivono in vari punti il decreto, in sintesi di seguito specificate:

  1. importo dei nuovi finanziamenti aumenta da 25.000 a 30.000 euro;
  2. finanziamento: in alternativa al 25% del fatturato, il finanziamento potrà essere il doppio della spesa salariale;
  3. durata dei finanziamenti, per effetto degli emendamenti approvati, si allunga da 6 a 10 anni;
  4. tasso di interesse: non potrà essere superiore al tasso di Rendistato con durata analoga al finanziamento aumentato dello 0,2%.

Vi consigliamo, se no avete “fretta” di chiedere liquiditià in banca, di contattarci tra qualche settimana, in maniera tale che possiamo gaantire l’applicazione di queste modifiche e presentare per voi le domande in banca al fine di ottenere maggiore liquidità con tassi più bassi e durata più lunga. Inoltre vi facciamo avviso che questi finanziamenti, sono cumulabili con le misure previste dalla Reionge Puglia: titolo 2 Emergenza Covid19 e Microprestito Emergenza Covid19.

Per consulenza: info@finanziamenti.puglia.it

Bandi Attivi

PIA TURISMO

PIA TURISMO

PIA TURISMO 2024: PREMESSA Il PIA TURISMO della Regione Puglia concede agevolazioni alle GRANDI imprese e alle Piccole e Medie imprese e prevede l'ampliamento, ammodernamento e ristrutturazione di immobili destinati o da destinarsi alle attività turistico-alberghiere...

MINIPIA Regione Puglia

MINIPIA Regione Puglia

PREMESSE Questa nuova misura appartenente alla programmazione regionale 2021-2027 supporterà le impresse di micro dimensioni ad effettuare un cambiamento nelle modalità con le quali decidono di programmare gli investimenti produttivi. Con i TITOLO 2 CAPO 3 - misura...