Bando MARCHI +3: quanto è vantaggioso per le PMI fare domanda

Settembre 22, 2020

La Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale – UIBM del Ministero dello Sviluppo Economico e l’Unioncamere supportano le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei marchi all’estero attraverso alcune misure agevolative che mirano a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle imprese.

Il bando Marchi+3 prevede due linee di intervento:

  • Misura A – Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici.
  • Misura B – Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici.

Dal 30 settembre 2020 riapre l’intervento, rivolto alle micro, piccole e medie imprese, mettendo a disposizione contributi conto capitale per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea e internazionali. Ciascuna impresa può presentare più richieste di agevolazione, fino al raggiungimento del valore complessivo di 20.000 euro.

Se sei interessato invia una mail ad INFO@FINANZIAMENTI.PUGLIA.IT

Bandi Attivi

Nuove Iniziative d’Impresa N.I.D.I.

Nuove Iniziative d’Impresa N.I.D.I.

Soggetti beneficiari - NIDI La misura è destinata a soggetti appartenenti a categorie svantaggiate così come specificato di seguito, che intendanoavviare, sul territorio della regione Puglia, un’iniziativa imprenditoriale nella forma della microimpresa prevedendo un...