FAQ – Contributi giovani disoccupati

Settembre 23, 2016

Domanda: Salve. Mi chiamo francesco ho 27 anni e vi contatto da barletta. Sono disoccupato da 7 mesi e vorreichiedervi, vista la vostra esperienza, alcuni chiarimenti che potrebbero aiutarmi a decidere se intraprendere una nuova attività. Come studio di consulenza seguite tutta la pratica dalla presentazione all’erogazione delle agevolazioni? Io vorrei aprire un’officina meccanica dopo essere stato dipendente per 4 anni in un’officina autorizzata. Che tempi stiamo parlando per arrivare a prendere i primi contributi? Quali contributi sono previsti per questa attività?

Risposta: Gentile francesco ti rispondo ai tuoi precisi quesiti! Si, ci occupiamo da ormai 15 anni di consulenza in finanza agevolata e finanza ordinaria. Seguiremo l’iter che parte con la presentazione della domanda preliminare di accesso alle agevolazioni fino ad arrivare alla cosidetta rendicontazione degli investimenti (la fase di erogazione dei contributi e della dimostrazione sia documentale che operativo dell’avvenuto investimento). L’officina meccanica è una delle attività appartenenti al settore artiginaale il quale è incentivato con lamisura regionale N.I.D.I. Per ottenere i contributi devono èpassare circa 6 mesi per essere convocato al colloquio che non significa che la tua domanda è stata ammessa ma solo è un’attività di conoscenza del soggetto promente (disoccupato) da parte del valutatore. Successivamente, in genere entro 1 mese, avremo notizie sulla ammissioneo non ammissione della domanda. Se dovesse essere ammessa trascorrono altri 1/2 mesi dopo i quali la Regione inizia a bonificare i contributi sul conto corrente. I contributi coprono dal 100% delle spese ammesse alle agevolazioni fino all’80%. Tu devi avere disponibilità di capitali prori o altri strumenti finanziari che  garantiscano la copertura dell’iva e in funzione dell’ammontare dell’investimento, in aggiunta, bisognerà dimonstrare di avere copertura per il 10% o 20% dell’ammontare delle spese.

Siamo a disposizione per fissare un incontro nel nostro studio.


 

 

Bandi Attivi

PIA TURISMO

PIA TURISMO

PIA TURISMO 2024: PREMESSA Il PIA TURISMO della Regione Puglia concede agevolazioni alle GRANDI imprese e alle Piccole e Medie imprese e prevede l'ampliamento, ammodernamento e ristrutturazione di immobili destinati o da destinarsi alle attività turistico-alberghiere...

MINIPIA Regione Puglia

MINIPIA Regione Puglia

PREMESSE Questa nuova misura appartenente alla programmazione regionale 2021-2027 supporterà le impresse di micro dimensioni ad effettuare un cambiamento nelle modalità con le quali decidono di programmare gli investimenti produttivi. Con i TITOLO 2 CAPO 3 - misura...