Finanza Agevolata

servizi di consulenza per la richiesta di agevolazioni e contributi a fondo perduto ai vari Enti Nazionali, alla Regione Puglia, alle Camere di Commercio

Finanza Ordinaria

servizi di consulenza finalizzata al reperimento di finanziamenti/mutui (provviste) di breve/medio/lungo periodo per far fronte a diversi fabbisogni della finanza d'impresa

Formazione Aziendale

per il settore trasporto conto terzi/logistica/distribuzione eroghiamo consulenza per l'erogazione di corsi di formazione attraverso contributi pubblici, processi di riorganizzazione aziendale

Reti d'Impresa

servizi di consulenza specifici sia manageriali che legali per la realizzazione del contratto di rete e progetti di gestione della rete d'impresa

StartUp Innovative

Inviaci la tua Idea Innovativa e pensiamo noi a Finanziarla!

Contattaci!

l Ministero dello Sviluppo Economico ha definito, con decreto direttoriale del 29 dicembre 2015, le modalità e i termini per la richiesta e la concessione dei contributi a fondo perduto a favore dei Consorzi per l’internazionalizzazione, finalizzati a:

  • sostenere le PMI nei mercati esteri
  • favorire la diffusione internazionale dei loro prodotti e servizi
  • incrementare la conoscenza delle autentiche produzioni italiane presso i consumatori internazionali per contrastare il fenomeno dell’italian sounding e della contraffazione dei prodotti agroalimentari.

Per dettagli: http://www.finanziamenti.puglia.it/bandi-nazionali-attivi/contributi-internazionalizzazione


   Read more...

FinanziamentiPuglia, in un'ottica di continuo consolidamento della presenza sul territorio pugliese, ricerca un esperto in finanza agevolata ed ordinaria con almeno un'esperienza di 5 anni nel settore a cui affidare la gestione dei clienti provenienti dall'area di pertinenza relativa al Comune di Bari e zone limitrofe. Si chiede esperienza consolidata dimostrabile e certificata, propria partita iva, uno studio con una possibile area dedicata all'accoglienza del potenziale cliente, onestà intellettuale e ottime doti comunicazionali.

Contattare ing. Andrea Mingolla allo 340/9701477 oppure scrive attraverso il nostro form http://www.finanziamenti.puglia.it/lavora-con-noi


   Read more...

Sei un'impresa del settore commercio, artigianato, manifattura, agricoltura, trasporto conto terzi, servizi?

Hai programmato di dover sostenere spese di investimento come opere murarie, attrezzature, macchinari, impianti, bonifica da materiali contenenti amianto, 

Dal 1° marzo al 5 maggio 2016 le imprese possono inserire sul portale le domande di finanziamento, avendo l'INAIL messo a disposizione circa 267.000.000 euro per finanziamenti a fondo perduto per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con  l’introduzione di uno specifico asse di contributi per progetti di bonifica da materiali contenenti amianto.

I finanziamenti vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Il contributo, pari al 65% dell’investimento, per un massimo di 130.000 euro, viene erogato dopo la verifica tecnico-amministrativa e la realizzazione del progetto.

Per ulteriori informazioni: http://www.finanziamenti.puglia.it/bandi-nazionali-attivi/isi-inail-2015

 


   Read more...

Il 30 novembre 2015 sono stati deliberati i nuovi criteri per l'attuazione del regime di aiuto denominato Agevolazioni per l'insediamento di giovani in agricoltura.
Le modalità e i termini di presentazione delle domande per accedere alle agevolazioni saranno definiti nel bando che verrà pubblicato nel prossimo mese di gennaio. 

Favorire l'ingresso di giovani imprenditori in agricoltura è da diversi anni uno degli obiettivi strategici a livello nazionale e comunitario come risposta all'elevata senilizzazione delle campagne e come driver fondamentale per l'ammodernamento strutturale, tecnologico e gestionale delle aziende agricole, al fine di migliorare la competitività del settore. 

http://www.finanziamenti.puglia.it/bandi-nazionali-attivi/insediamento-giovani-agricoltura


   Read more...